Tracciabilità dei flussi finanziari. Da Ance, schemi di clausole

Tracciabilità dei flussi finanziari. Da Ance, schemi di clausole
Vota questa notizia (2 voti):


Condividi:
      
Invia ad un amico
Stampa




Ance, Associazione nazionale costruttori edili, considera chiusa la questione legislativa relativa alla tracciabilità dei flussi finanziari e pubblica sul proprio sito internet gli schemi di clausole da inserire nei contratti per l'attuazione degli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari negli appalti previsti all'articolo 3 della legge n.136 del 13 agosto 2010.
Maggiori chiarimenti e immediate modifiche sono arrivati con decreto legge n. 187 del 12 novembre 2010, convertito nella Legge n. 217 del 17 dicembre 2010.
Infine, l'Autorità di vigilanza sui contratti pubblici ha fornito ulteriori indicazioni operative, con le determinazioni n. 8 del 18 novembre 2010 e n. 10 del 22 dicembre 2010.


Schema di clausola da inserire nel contratto di subappalto
Art. ………(OBBLIGHI DI TRACCIABILITA’; art. 3, legge n. 136/2010)
1) L’impresa……….., in qualità di subappaltatrice dell’impresa……….., titolare del contratto di appalto per i lavori di ……….., stipulato con …….…….(indicare la stazione appaltante) in data……...…. rep. n……. identificato con CIG n. …... e CUP n. …..., assume tutti gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari di cui all’art. 3 della legge 13 agosto 2010, n. 163 e successive modifiche. In particolare si impegna a:
a) comunicare alla stazione appaltante ed alla impresa appaltatrice gli estremi identificativi del conto corrente bancario o postale che utilizzerà per le operazioni finanziarie relative al subappalto, entro sette giorni dalla sua accensione o dalla sua destinazione. Nello stesso termine comunicherà le generalità ed il codice fiscale delle persone delegate ad operare sul conto stesso. Provvederà a comunicare ogni modifica relativa ai dati trasmessi;
b) effettuare tutte le operazioni finanziarie relative al subappalto con strumenti di incasso o di pagamento idonei a consentirne la piena tracciabilità registrati sul conto corrente dedicato al subappalto ed a riportare sui pagamenti stessi il CIG e CUP precedentemente indicati;
c) ad effettuare i pagamenti e le operazioni di cui ai commi 2, 3 e 4 dell’art. 3, legge n. 136/2010, con le modalità ivi previste.
2) L’impresa subappaltatrice si impegna ad inserire nei contratti con i propri subcontraenti la clausola di cui al comma 1, lettera a) ed a trasmettere alla stazione appaltante (………) copia dei contratti stessi.
3) L’impresa …….... (indicare l’impresa appaltatrice) si impegna ad effettuare i pagamenti relativi al presente contratto con strumenti di incasso o di pagamento idonei a consentirne la tracciabilità, registrati sul conto dedicato all’appalto ed a riportare sui pagamenti stessi il CIG e CUP precedentemente indicati. L’impresa ………. (indicare l’impresa appaltatrice) trasmetterà il presente contratto alla stazione appaltante……
4) Le parti si impegnano a dare immediata comunicazione alla stazione appaltante (……..) ed alla prefettura (o ufficio territoriale del governo) della provincia di …….. dell’eventuale inadempimento agli obblighi di cui al presente articolo delle proprie controparti, di cui abbiano avuto notizia.

Schema di clausola da inserire nei contratti tra subappaltatore e propri subcontraenti
Art. ………(OBBLIGHI DI TRACCIABILITA’; art. 3, legge n. 136/2010)
1) L’impresa……..….., in qualità di subcontraente dell’impresa……….., subappaltatrice dei lavori ……….., [contratto di appalto stipulato con …….(indicare la stazione appaltante) in data .. …. repertorio n….. identificato con CIG n. …. e CUP n. ….] si impegna a comunicare alla stazione appaltante ed all’impresa subappaltatrice gli estremi identificativi del conto corrente bancario o postale che utilizzerà per le operazioni finanziarie relative al presente contratto, entro sette giorni dalla sua accensione o dalla sua destinazione. Nello stesso termine comunicherà le generalità ed il codice fiscale delle persone delegate ad operare sul conto stesso. Provvederà a comunicare ogni modifica relativa ai dati trasmessi.
2) L’impresa ….. (indicare l’impresa subappaltatrice) si impegna ad effettuare i pagamenti relativi al presente contratto con strumenti di incasso o di pagamento idonei a consentirne la tracciabilità, registrati sul conto dedicato al subappalto ed a riportare sui pagamenti stessi il CIG e CUP precedentemente indicati. L’impresa ….….. (indicare l’impresa subappaltatrice) trasmetterà il presente contratto alla stazione appaltante……
3) Le parti si impegnano a dare immediata comunicazione alla stazione appaltante (…..) ed alla prefettura (o ufficio territoriale del governo) della provincia di ……….. dell’eventuale inadempimento agli obblighi di cui al presente articolo della propria controparte di cui abbiano avuto notizia.

Schema di clausola da inserire nei contratti tra appaltatore e propri subcontraenti (diversi dal subappaltatore)
Art. ………(OBBLIGHI DI TRACCIABILITA’; art. 3, legge n. 136/2010)
4) L’impresa………….., in qualità di subcontraente dell’impresa……….., appaltatrice dei lavori ……….., [contratto di appalto stipulato con …….(indicare la stazione appaltante) in data …..….. repertorio n….. identificato con CIG n. …. e CUP n. ….] si impegna a comunicare alla stazione appaltante ed all’impresa appaltatrice gli estremi identificativi del conto corrente bancario o postale che utilizzerà per le operazioni finanziarie relative al presente contratto, entro sette giorni dalla sua accensione o dalla sua destinazione. Nello stesso termine comunicherà le generalità ed il codice fiscale delle persone delegate ad operare sul conto stesso. Provvederà a comunicare ogni modifica relativa ai dati trasmessi.
5) L’impresa ………... (indicare l’impresa appaltatrice) si impegna ad effettuare i pagamenti relativi al presente contratto con strumenti di incasso o di pagamento idonei a consentirne la tracciabilità, registrati sul conto dedicato all’appalto ed a riportare sui pagamenti stessi il CIG e CUP precedentemente indicati. L’impresa ………... (indicare l’impresa appaltatrice) trasmetterà il presente contratto alla stazione appaltante……
6) Le parti si impegnano a dare immediata comunicazione alla stazione appaltante (……....) ed alla prefettura (o ufficio territoriale del governo) della provincia di ……..…. dell’eventuale inadempimento agli obblighi di cui al presente articolo della propria controparte di cui abbiano avuto notizia.


@edilio_it