Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies tecnici. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy    

Tester elettrico Fluke T6-1000, più protezione e risparmio di tempo

Fluke T6-1000, misurare tensione e corrente senza l’uso del puntale

Tester elettrico Fluke T6-1000, più protezione e risparmio di tempo
Vota questa notizia (1 voti):


Condividi:
      
Invia ad un amico
Stampa



Evoluzione del Fluke T5, Fluke T6-1000 è il tester elettrico in grado di misurare contemporaneamente la tensione e la corrente fino a 200 A, senza il contatto del puntale con la sorgente attiva. La chiave di tutto è la nuova tecnologia FieldSense che garantisce maggiore sicurezza fornendo rilevazioni precise e con risparmio di tempo. Il sofisticato sistema di cui è dotato Fluke T6-1000 sta per essere brevettato ufficialmente, ed è una delle innovazioni più attese da elettricisti, tecnici e operatori del settore. Questo tester elettrico è un ulteriore passo in avanti rispetto alla già rivoluzionaria tecnologia della “forcella aperta”, lanciata in precedenza con il Fluke T5.

Vero e proprio gioiello di ingegneria, Fluke T6-1000 consente di eseguire anche il monitoraggio della frequenza, tutto con un solo dispositivo e in tempo reale. Con un classico tester elettrico, dotato ad esempio di pinzette a coccodrillo, vi è sempre un rischio potenziale di scarica ad arco. Il presidio FieldSense elimina il pericolo di folgorazione, sfruttando il principio di isolamento galvanico. La tensione non attraversa in multimetro, diminuisce l’esposizione ai conduttori e si riduce anche la possibilità di errori. Mentre il tester elettrico Fluke T5 trae dati derivandoli solo dal campo magnetico, il Fluke T6-1000 li ottiene anche da quello elettrico.

I normali misuratori presenti sul mercato in genere si limitano a mostrare la presenza di una tensione, mentre il meccanismo FieldSense va oltre, determinando accuratamente il voltaggio. L’uso del tester elettrico è molto semplice, basta inserire la forcella interno al filo di fase, in più la particolare forma agevola la separazione dei singoli fili dal pannello. Oltre ai vantaggi già citati Fluke T6-1000 rende la ricognizione dei guasti più rapida, ed è uno strumento incredibilmente versatile. Tra le principali applicazioni: controlli di continuità circuiti residenziali, misurazioni carichi a livello di quadri elettrici, interruttori e fusibili, mappature su impianti industriali e verifica di integrità della messa a terra


@edilio_it



Network

Network Edilio Network Edilio Network Edilio Network Edilio Network Edilio Network Edilio Network Edilio Network Edilio



Media Partner

Partner Edilio Partner Edilio Partner Edilio