PROFESSIONE PROGETTARE 2011.
I SEMINARI PER LA PROGETTAZIONE SONO ONLINE


Edilio e SAIE, in collaborazione con Il Sole 24 ORE Business Media, presenta Professione progettare. XI edizione. Dopo 10 anni di formazione in aula tradizionale, Edilio propone un nuovo modello di aggiornamento, il seminario online.
Professione progettare 2011 si presenta come un ciclo di seminari online - webinar - in grado di offrire al professionista  un ruolo attivo nel processo di apprendimento, garantendo interazione tra partecipanti e relatore.  Ciascun seminario è dedicato ad uno specifico tema tecnico e si propone come momento di informazione e aggiornamento professionale destinato agli operatori del settore delle costruzioni.
Partecipazione gratuita.
pRegistratiOra
   

Efficienza Energetica in Edilizia
"L'efficienza energetica secondo il Dlgs 28/2011. Che sia la volta buona?"
15 dicembre 2011, ore 14.30
Online su www.edilio.it

Abstract

La Comunità Europea con il "Protocollo 3 x 20" ha fissato obbiettivi stringenti di riduzione di CO2 da conseguire entro l'anno 2020. La direttiva RES è lo strumento che gli stati membri hanno dovuto recepire per portare il settore edilizio, la più energivora tra le attività umane, ad essere entro quella data ad impatto "quasi zero". L'Italia nel marzo di quest'anno ha approvato il dlgs 28/2011, primo tassello di questa rivoluzione che tocca poco o tanto tutte le normative di riferimento nel settore della certificazione, dei sistemi di calcolo, dell'approvigionamento energetico e della produzione di energia alternativa. Sul fronte dell'efficienza si punterà sempre più sullo strumento tutto "made in Italy" dei certificati bianchi, ancora poco conosciuto dai professionisti. Ma tutto questo siamo sicuri che funzionerà? Quali sono le reali prospettive e i limiti di questa rivoluzione energetica?

 

Programma

14.30 - 15.50 Arch. Stefano Fattor, Politecnico di Torino

15.50 - 16.20 Ing. Sebastiano Bresciani, Gruppo Imar

16.30 -17.30 Question Time

 

Come si articola il seminario online?

Ciascun incontro, della durata di circa 3 ore, si articola in due distinte fasi:
- Seminario online (2 ore)
Gli interventi dei relatori sono presentati in modalità streaming con collegamenti audio-video-chat interattiva.
Per interagire direttamente con il relatore durante il seminario, l'utente ha a disposizione una chat moderata.
Attraverso la chat, il partecipante potrà porre quesiti ai quali il relatore risponde in fase di question time.

Webinar - Aula virtuale


Webinar - La chat

- Question time (1 ora)
Il relatore risponde ad una selezione di quesiti tecnici tra quelli proposti dai partecipanti durante la fase di seminario online.

Durante tutta la durata del seminario, è possibile scaricare presentazioni o documenti tecnici resi disponibili  dai relatori e dagli sponsor.
E' possibile seguire il seminario online sia da pc che da cellulare.

 pRegistratiOra

 

 Si ringrazia
  gruppo -imar 

 

Media Partner
Ambiente & SicurezzaArchinfoEdiliza & TerritorioArketipo
FramesEnergia 24 ClubMateriaArea

 

Webinar. Fruizione e vantaggi di un seminario online
I vantaggi
- non richiede spostamenti ma si può seguire da qualsiasi luogo
- sei sempre in prima fila
- è gratuito
- interazione tra partecipante e relatore
- interazione tra partecipanti
- consente di utilizzare video, chat, demo online, lavagne elettroniche…

Modalità di accesso

Per poter accedere alla virtual meeting room, è sufficiente compilare il
modulo di pre-registrazione
avendo cura di inserire correttamente un indirizzo e-mail valido e attivo.

  
Edilio ti contatterà via email all’indirizzo da te indicato il giorno prima dell'inizio del convegno a cui ti sei iscritto, comunicandoti:
- chiavi di accesso alla virtual meeting room
- data e orario di inizio del seminario

Requisiti minimi di sistema necessari per partecipare
- connessione internet da 500 Kb
- Adobe Flash player
- altoparlanti o cuffie attive

NB
L’iscrizione non garantisce l’accesso alla virtual meeting room, ma ne è condizione necessaria.
La virtual meeting room si aprirà 10 minuti prima dell’inizio del convegno e vi potrà accedere solo un numero limitato di partecipanti.
Una volta raggiunto il numero massimo, l’aula verrà chiusa e sarà possibile accedervi solo qualora si verifichi l’eventuale fuoriuscita di partecipanti.