Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies tecnici. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy    

DOWNLOAD

Cerca per categoria:
oppure seleziona una
Software House:

Informazione

RICERCA

 in 

Software. LEGGE 10/91 Dlgs 311 DISPERSIONI INVERNALI E CERTIFICAZIONE ENERGETICA




Descrizione:

Software per la progettazione di impianti di riscaldamento, con calcoli e verifiche sulla base delle normative sul risparmio energetico (DLgs 192/05 e DLgs 311/06).
Il programma effettua in modo professionale, attraverso un percorso guidato ed intuitivo, tutti calcoli previsti dalla normativa (fabbisogno di energia primaria in kWh/mq anno, EPI, rendimenti, ecc.), verifica i valori limite delle trasmittanze , redige la relazione tecnica secondo lo schema indicato dallo stesso decreto e rilascia 
la certificazione energetica dell’edificio.

Prezzo: 840€ - Offerta: 490€

CARATTERISTICHE

. Razionale gestione ed organizzazione del progetto

Nel progetto possono essere previste più centrali termiche (caso tipico: ville a schiera con caldaiette autonome). Ogni centrale termica può comprendere più zone, ciascuna con i propri dati progettuali. Nel progetto possono essere previsti più piani. Si ha sempre una visione precisa del piano e della zona di appartenenza dei locali.

. Funzioni di duplica e copia/incolla, disponibili per edificio, piano, zona, locale e singola struttura.

. Schede per i dati delle singole zone

. Facilità per l'inserimento dei piani e dei locali

. Inserimento dei dati geometrici con metodo tabellare

. Inserimento dei dati geometrici con input grafico

Possibilità di input grafico direttamente da AutoCAD o con CAD autonomo (JPcad). L'introduzione dei dati avviene seguendo la traccia di un disegno architettonico importato da file DXF o DWG.

ARCHIVI

. Archivio località: vengono forniti i dati contenuti nel DPR 412/93 di tutti i comuni d'Italia.

. Archivio Caldaie e Pompe di calore: dati di catalogo di alcuni tra i principali costruttori italiani e stranieri.

. Archivio materiali: suddiviso in categorie (laterizi, isolanti, barriere, ecc.), contiene sia materiali citati nella normativa, che altri d'uso corrente (sono presenti alcune centinaia di materiali).

. Archivio pareti: con numerose tipologie di murature. Permette il calcolo della trasmittanza delle murature (con la possibilità di inserire opportuni fattori di maggiorazione) secondo la norma UNI EN ISO 6946 e di tracciare il diagramma di Glaser. Inoltre vi sono i controlli sui limiti di trasmittanza previsti DLgs 192 e DLgs 311

. Archivio serramenti: l'archivio contiene numerose tipologie di serramenti. Permette il calcolo della trasmittanza, il calcolo della schermatura dei raggi solari dovuta alle tende.

. Archivio ponti termici   

 

 

CALCOLI

. Calcolo potenza invernale per il dimensionamento dell’impianto di riscaldamento

       La verifica positiva è immediatamente visualizzata dalla presenza di segnali verdi.

. Calcolo relativo al fabbisogno annuo di energia (kWh/m2 anno)

. Verifica del rendimento medio stagionale

. Verifica rispondenza a DLgs 192/05 e 311/06

Il programma è in grado di indicare, attraverso un’analisi dei risultati ed attraverso l’esame incrociato di tutti i casi previsti dalla normativa, se il progetto è conforme o meno ai decreti.

. Requisiti energetici degli edifici

Sono stati integrati i nuovi valori limite applicabili dal 1 gennaio 2008 e dal 1 gennaio 2010 dell’indice di prestazione energetica per la climatizzazione invernale e della trasmittanza termica U delle strutture opache e delle chiusure trasparenti (Allegato C)

. Calcolo e verifica trasmittanze

     Confronto delle trasmittanze termiche medie (comprensive o meno dei ponti termici) con i valori limite    di U prescritti

. Calcolo del fabbisogno dell’acqua calda sanitaria

. Certificazione ed etichetta energetica (classe)

Definizione del livello energetico in cui si colloca l’edificio progettato

. Elaborazione Allegato E per gli sgravi fiscali

. Statistiche

Visione sintetica delle dispersioni totali e dettagliate con la percentuale di incidenza delle varie tipologie edilizie. Funzione molto utile all’individuazione immediata dei possibili interventi da attuare per migliorare i risultati.

. Elenco delle prescrizioni aggiuntive previste dal decreto ed indipendenti dai calcoli necessarie al rispetto della normativa

. Visualizzazione dei risultati

. Verifiche secondo DGR 31.10.07 n° 8/5773 della REGIONE LOMBARDIA, collegamento al software CENED

. Relazione tecnica

Precompilata secondo i modelli previsti e modificabile con un programma di trattamento testi (Word, Excel,..)

. Stampe complete

Possibilità di personalizzare il prototipo della relazione di stampa. La relazione è strutturata in capitoli   per l'inserimento da parte dell'utente delle descrizioni desiderate.
       Stampe in Word o in Excel di tutti i risultati di calcolo e degli input di progetto.








Network

Network Edilio Network Edilio Network Edilio Network Edilio Network Edilio Network Edilio Network Edilio Network Edilio



Media Partner

Partner Edilio Partner Edilio Partner Edilio