Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies tecnici. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy    

Nasce la certificazione sismica degli edifici. L'annuncio al SAIE

in Eventi - inserito il

Il sottosegretario Rocco Girlanda, Sottosegretario alle Infrastrutture, annuncia l'emanazione del decreto per la nascita della certificazione sismica degli edifici.
"Il Ministro Lupi si era impegnato subito ad occuparsi della classificazione sismica degli edifici: ogni edificio avrà la sua tabella. Costituita ieri la task force, ne dà annuncio al SAIE, entro il 31 dicembre 2013 dovrà dare le linee guida per classificare 10 milioni di edifici, sia pubblici che privati, che in italia sono a rischio e che hanno bisogno di essere messi in regola."


Delrio al SAIE. "Occorre giocare la partita delle città metropolitane"

in Eventi - inserito il

A chiudere il convegno "Gli impegni per le città del futuro" è stato Graziano Delrio, Ministro per gli Affari regionali e per le Autonomie: "La partita delle Città metropolitane dev'essere giocata. Credo che dalla loro innovazione e dalla collaborazione e cooperazione tra gli enti pubblici possa migliorare la vita dei cittadini, delle famiglie e delle imprese con vantaggi per il sistema dei trasporti, la ricerca e lo sviluppo."
Per la prima volta i Comuni non subiscono tagli.
La ripresa è vicina, ma occorre puntare con più ottimismo sulle nostre capacità.



Sismica e geologia. Il tema chiave della liquefazione dei terreni

in Eventi - inserito il

Gian Vito Graziano, Presidente del Consiglio Nazionale dei Geologi, intervistato al SAIE 2013 - Forum Better Building & Smart Cities, sull'importanza degli studi del suolo e di normative adeguate, per adottare soluzioni di costruire sicuro in zona sismica, anche alla luce dell'esperienza del sisma dell'Emilia.
"Non è possibile pensare a una buona costruzione, efficiente da un punto di vista energetico, senza che questa opera si inserisca in un contesto fisico.
I terreni di fondazione sono fondamentali soprattutto in ambito sismico perché possono amplificare o smorzare un'onda. Il caso dell'Emilia Romagna è un esempio chiaro di come, in terreni sabbiosi e saturi, si possa verificare un fenomeno devastante come quello della liquefazione dei terreni.
Attraverso studi di microzonazione sismica, ovvero studi che consentono di analizzare studiare gli effetti di sito in un'onda significa poter pianificare e costruire un edifici che abbia requisiti di sicurezza, anche sotto il profilo sismico."



1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 >>





Network

Network Edilio Network Edilio Network Edilio Network Edilio Network Edilio Network Edilio Network Edilio Network Edilio



Media Partner

Partner Edilio Partner Edilio Partner Edilio