DOCET: software ENEA per la certificazione energetica degli edifici

DOCET:  software ENEA per la certificazione energetica degli edifici
Vota questa notizia (1 voti):


Condividi:
      
Invia ad un amico
Stampa



DOCET è uno strumento di simulazione a bilanci mensili per la certificazione energetica degli edifici residenziali esistenti. Il software è aggiornato secondo la metodologia di calcolo semplificata, riportata all'interno delle norme tecniche UNI TS 11300.

E' stata di recente aggiornata la nuova versione di DOCET del software messo a punto dal CNR e dall'Enea.
Docet è riconosciuto dal DM 26 giugno 2009 come metodo di riferimento nazionale per la certificazione energetica secondo metodo semplificato (Allegato A, paragrafo 5.2, punto 2). Lo strumento è inoltre in grado di valutare il contributo dell’applicazione di collettori solari e pannelli fotovoltaici. Gli output relativi agli Attestati di Certificazione e Qualificazione Energetica sono quelli contenuti nelle Linee Guida nazionali per la certificazione energetica.

E’ possibile utilizzare l’output di DOCET per il calcolo dell’Epi da introdurre nell'attestato di qualificazione energetica, allegato A, per la detrazione del 55%. L'output di DOCET, è rappresentato dal file di esportazione in .pdf dell’Allegato A. Il PDF può essere presentato all’ENEA per richiedere la detrazione del 55% su interventi di riqualificazione energetica oppure può rappresentare un esempio di compilazione dell’Attestato di Qualificazione Energetica, qualora i dati immessi siano discordanti da quelli reali (es. volume lordo). A tal proposito si ricorda che i dati calcolati da DOCET si rifanno ad algoritmi semplificati per l’elaborazione del modello dell’edificio.

Il PDF può essere presentato all’ENEA oppure rappresentare un esempio di compilazione dell’Attestato di Qualificazione Energetica, qualora i dati immessi siano discordanti da quelli reali (es. volume lordo). A tal proposito si ricorda che i dati calcolati da DOCET si rifanno ad algoritmi semplificati per l’elaborazione del modello dell’edificio.

DOCET calcola i seguenti indicatori prestazionali:

-         Fabbisogno di energia netta per riscaldamento (Epi,invol), raffrescamento (Epe,invol);

-         Fabbisogno di energia fornita per riscaldamento, acqua calda sanitaria e ausiliari elettrici;

-         Indice di energia primaria per riscaldamento (EPi), per acqua calda sanitaria (EPacs) e globale (Epgl);

-         Quantità di CO2 prodotta;

-         Risparmio economico ottenibile e tempo di ritorno semplice degli investimenti ipotizzati;

-         Classe energetica (da G ad A+).

Sul sito ufficiale di Docet tutte le indicazioni per installare e utilizzare il software.

Per maggiori informazioni collegati al sito ufficiale di DOCET


Per altre informazioni è possibile consultare il sito di ENEA dedicato all'efficienza energetica.
http://efficienzaenergetica.acs.enea.it/


Le informazioni sono tratte dal sito ufficiale di DOCET.

 


@edilio_it