Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies tecnici. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy    

Dal 22 al 27 aprile Milano diventa la capitale del design con il Salone del Mobile

Dal 22 al 27 aprile Milano diventa la capitale del design con il Salone del Mobile
Vota questa notizia (1 voti):


Condividi:
      
Invia ad un amico
Stampa



La Fiera di Milano propone, così, le novità più importanti nel panorama dell’arredo su oltre 490.000 mila metri quadrati di esposizioni con 2723  aziende espositrici e 12 mila novità in tema di design.

La città intera vive una settimana intera dedicata al design che tra tra inaugurazioni, allestimenti, e mostre, apre le porte ad oltre 300 mila visitatori nei 450 eventi che avranno luogo nei diversi quartieri di Milano da zona Tortona a Porta Romana, da Palazzo Reale alla Triennale. Molto interesanti anche i cosidetti fuori salone, rassegne a tema. Spicca Euroluce, la biennale dell’illuminazione, che ha per protagonista la luce, in tutte le sue forme, dal decorativo all’illuminotecnico. L'evento clou per la luce si tiene nel giardino della Triennale, in cui è istallata una gigantesca scultura al neon dell’artista inglese Cerith Wyn Evans.
La mostra è riservata agli operatori di settore, domenica 26 aprile sarà aperta a tutti. 

Alla sua 25ª edizione, il biennale Salone Internazionale dell’Illuminazione si presenta da un lato in perfetta sinergia con il Salone Internazionale del Mobile, il Salone Internazionale del Complemento d’Arredo e il SaloneSatellite, formando un aggregato decisamente vincente, riconosciuto come una grande kermesse internazionale, un costante indicatore di tendenze e propulsore di innovazione, un evento capace di diffondere cultura, un catalizzatore di idee e progetti. Dall’altro lato, Euroluce si presenta quale manifestazione totalmente autonoma con le sue 477 aziende espositrici distribuite su 42.000 metri quadrati netti espositivi ripartiti in 6 padiglioni, tutti con un impianto estremamente razionale che assicura agli operatori facilità di visita.

 

EuroluceEuroluce 2009 è l’appuntamento da non mancare in un panorama del settore dove la luce è indubbiamente sempre più protagonista degli spazi sia interni che esterni , dove il progetto luminoso ha acquistato sempre più centralità nell’ambito della progettazione, dove l’inquinamento luminoso è un nemico da combattere e dove l’attenzione al risparmio energetico è importante per garantire la massima sostenibilità ambientale.

La luce e la sua infinita spettacolarità saranno le protagoniste dell’evento collaterale – espressamente realizzato per Euroluce – I=N=V=O=C=A=T=I=O=N (I call your image to mind), firmato dall’artista inglese Cerith Wyn Evans che avrà come sfondo dal 22 aprile al 31 maggio il cortile del milanese Palazzo Reale. L’opera, un vero e proprio omaggio dei Saloni alla città, sottolineando lo stretto legame che intercorre tra la manifestazione fieristica e il territorio urbano, consiste in una scultura al neon di circa 7 metri di diametro, un lungo tubo che si attorciglia su se stesso a  formare una nuvola luminescente che sembrerà galleggiare nell’aria in un dialogo tra il percepito e il grado di familiarità dell’osservatore verso la luce in termini spaziali e temporali.

Così la descrive lo stesso autore: "Le bruciate tracce di fonti luminose echeggiate come dei fantasmi nella memoria delle nostre tecnologie analogiche, recentemente rese antiche, sono la fonte e l’ispirazione di quest’opera. Sospeso a questa severa architettura storica, invoco numerevoli e innumerevoli eventi di luci, la traiettoria di un fuoco d’artificio, la scansione di un cellulare che cerca di immortalare la scia di un jet alto nel cielo alto. Saluto le lucciole, i loro sconcertanti modi caotici, fantastico sull’intreccio che le sottili forme di comunicazione insegnano e che noi non sappiamo cogliere, fallendo costantemente. Quali altre risorse, quali altre energie sono ancora non sfruttate e non dette? Chissà! È solo elettricità. Ancora ricerca sulla luce!"


@edilio_it

Notizie correlate






Network

Network Edilio Network Edilio Network Edilio Network Edilio Network Edilio Network Edilio Network Edilio Network Edilio



Media Partner

Partner Edilio Partner Edilio Partner Edilio