Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies tecnici. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy    

#Casa: #architetti a Delrio, #periferie invivibili

#RigenerazioneUrbana @Legambiente @Cnappc

Casa: architetti a Delrio, periferie invivibili
Vota questa notizia (1 voti):


Condividi:
      
Invia ad un amico
Stampa



(ANSA) "Prendere definitivamente atto che la condizione del patrimonio abitativo è pessima, che le periferie sono invivibili, che la prima Spending Review da fare è quella energetica". Sono alcune delle raccomandazioni contenute nel documento 'Proposte per una politica di rigenerazione urbana e degli edifici', messo a punto dal Consiglio nazionale degli architetti, congiuntamente a Legambiente, e inviato al ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio. Il documento ricorda anche "che la garanzia del nostro debito pubblico è il risparmio degli italiani" per la "metà" fatto da immobili. In tema di sostituzione edilizia, ossia demolizione e ricostruzione di edifici, nel testo si evidenzia che "in Italia i brutti e malconci edifici delle periferie e dei sobborghi non vengono rottamati perché con le norme attuali è impossibile farlo". A riguardo il rapporto spiega che "per demolire un edificio e ricostruirlo, a parità di volume e superficie utile, bisogna chiedere un permesso di demolizione e poi uno per nuova costruzione". Per il presidente degli architetti italiani, Leopoldo Freyrie, "al pari con tutti gli altri Paesi occidentali, che prevedono normalmente la sostituzione edilizia", interventi di rigenerazione "rilancerebbero anche l'edilizia italiana con effetti importanti sul Pil e sull'occupazione. Una politica di questo tipo attuata in Francia e in Germania ha dimostrato (come confermato dai rapporti dell'Anru francese e della Kfw tedesca) che ogni euro di incentivo investito dallo Stato ha prodotto tre euro di ritorno nelle casse pubbliche in termini di tasse e di diminuzione di costi sociali", chiude Freyrie.
SAIE Smart House Living. Scopri il programma del Forum


@edilio_it



Network

Network Edilio Network Edilio Network Edilio Network Edilio Network Edilio Network Edilio Network Edilio Network Edilio



Media Partner

Partner Edilio Partner Edilio Partner Edilio