Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies tecnici. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy    

#Bari ha fame di banda larga. #SmartBuilding Roadshow sold out

@alldigitalexpo @SaieBologna

Bari ha fame di banda larga. SmartBuilding Roadshow sold out
Vota questa notizia (1 voti):


Condividi:
      
Invia ad un amico
Stampa



La filiera dello Smart Building incontra gli operatori a Bari ed è “tutto esaurito” Soltanto pochi mesi fa si costituiva a Vicenza il Comitato Smart Building, sulla scia del grande successo della Fiera All Digital Smart Building, dal 2014 opportunamente inserita all’interno della grande kermesse del SAIE di Bologna.

Pochi mesi per mettere a punto un Road show con l’obiettivo di promuovere l’applicazione dell’art. 135 bis della Legge 164/2014, col sostegno del Ministero delle attività produttive, di ANCI, del CNA, di Confartigianato e dei principali ordini professionali. Obiettivo irrinunciabile tradurre in fatti un’occasione di sviluppo per il comparto dell’impiantistica elettronica ed elettrica che da tempo non si vedeva: dotare tutti i nuovi edifici e quelli ristrutturati di impianti tali da garantire una connettività in linea con gli standard richiesti dall’Unione Europea, come è d’obbligo dal 1 luglio 2015.

Martedì 2 febbraio prima tappa del Smart Building Roadshow a Bari, al centro Congressi dell’Hotel Parco dei Principi, con inizio alle 15.00. L’evento si annuncia come sold out, dal momento che il centro accrediti è stato letteralmente travolto dalle richieste di quasi 1000 professionisti, attratti dall’attualità di un argomento davvero caldissimo che può costituire un eccellente trampolino anche per il rilancio dell’edilizia. La tappa barese si fregerà anche della collaborazione con la locale Camera di Commercio oltre che dell’ANAPI, l’associazione di riferimento degli amministratori di immobili, e del sostegno di aziende leader come Acca Software, Fait, Fracarro, Gruppo Tes, Open Sky e Sky.

I temi affrontati andranno dalle azioni del governo per stimolare il raggiungimento degli obiettivi di Horizon 2020 alle linee guida del Comitato Elettrotecnico Italiano per la realizzazione degli impianti, dalla definizione dei compiti e delle responsabilità dei singoli professionisti ai progetti in atto a livello nazionale e locale per stimolare l’applicazione della legge e il superamento del digital divide nazionale. Dopo Bari, lo Smart Building Roadshow proseguirà con le tappe di Roma il 12 febbraio, di Ascoli Piceno il 4 marzo e di Milano il 18 marzo.

Le informazioni, i programmi, il modulo di iscrizione dello Smart Building Roadshow sono pubblicati all’indirizzo http://www.alldigitalexpo.it/roadshow/


@edilio_it



Network

Network Edilio Network Edilio Network Edilio Network Edilio Network Edilio Network Edilio Network Edilio Network Edilio



Media Partner

Partner Edilio Partner Edilio Partner Edilio